Axor WaterDream designed by Nendo

Scarica Flash Player qui (linked)

Axor WaterDream - Visioni bagno

Menti creative internazionali e le loro idee per la sala da bagno di domani 

Come sarà il bagno del domani?  Quali concetti prenderanno forma? Con il progetto Axor WaterDream, Axor è alla ricerca di soluzioni innovative per la sala da bagno. L'Axor WaterDream 2016 si è basato inizialmente al motto "Create your own Spout", famosi designers sono stati invitati a realizzare il loro bagno da sogno del futuro. In collaborazione con Axor, David Adjaye, Werner Aisslinger, GamFratesi, Front e lo Studio Massaud hanno realizzato bocche d'erogazione personalizzate utilizzando materiali particolari come l'argilla, granito, marmo e ottone. Con la scelta di questi materiali i designers hanno trasmesso il significato emozionale del miscelatore in combinazione con gli interni dell'ambiente bagno.

L'Axor WaterDream 2016 si è basato sulla continuazione del progetto realizzato nel 2015.

Nendo e Front - tra mondo abitativo e tecnica nascosta

Immagini
  • Trio di design Front con il loro Axor WaterDream.
  • L'Axor WaterDream di Front.
  • Front coglie la prospettiva tecnica della doccia.
  • Tubi e imbuti caratterizzano lo stile Axor WaterDream by Front.
  • Wallpaper* Design Awards 2014 logo.
  • L'Axor WaterDream di Nendo.
  • Nendo elimina i confini tra soggiorno e doccia.
  • Nendo trasforma il soffione doccia in una fonte di luce.
  • Oki Sato e Philippe Grohe.

Ronan & Erwan Bouroullec, Jean-Marie Massaud e Patricia Urquiola

Le visioni del bagno dei designer francesi Ronan e Erwan Bouroullec, di Jean-Marie Massaud e della spagnola Patricia Urquiola che attualmente vive a Milano, nel 2005 sono state esposte a Milano. Axor le ha presentate al Fuorisalone in occasione della principale fiera del mobile a livello mondiale. Dai fratelli del design Bouroullec è nato un sistema modulare funzionale con varie possibilità di scelta per gli utenti. "Nature inspired Design" di Jean-Marie Massaud ha inserito nel suo bagno un lago come vasca e altri riferimenti alla natura. Patricia Urquiola, ha realizzato miscelatori che richiamano le forme degli alberi e docce ricche di sensualità. Tutte e tre le visioni del bagno dell'Axor WaterDream 2005 sono sfociate nelle collezioni bagno Axor.

Axor WaterDream 2016 – The bathroom of the future using new materials

Immagini
  • Bronze spout reveals the flow of the water
  • Architect David Adjaye
  • Archetypal clay spout with a shelf
  • Architect Werner Aisslinger
  • Brass mixer with bowls
  • Front designers
  • Fountain mixer made of bamboo
  • Axor design partner GamFratesi
  • Marble mixer with shelf
  • Axor design partner Jean-Marie Massaud

Axor WaterDream 2015 with ECAL

The motto of the Axor WaterDream 2015 was also "Create your own Spout": How far can you take freedom in product design without the limitations associated with industrial manufacturing? In conjunction with the Ecole cantonale d'art de Lausanne (ECAL), Axor explored these boundaries as part of an initial study. Design students from the University of Lausanne developed concepts without any design specifications, only the material and the mixer base were defined.

The Axor WaterDream 2015 is also based on the innovative Axor U-Base. The universal base for the spout becomes the key to achieving the ultimate creative freedom in mixer design: custom-made spouts can simply be fitted on the base. The product design students' one-off designs, made of hand-blown glass, demonstrate the forms that mixer spout customisation can take.

Axor WaterDream 2015 – libertà con design industriale

Immagini
  • La bocca d'erogazione in vetro a forma di foglia di loto.
  • La bocca d'erogazione in vetro ricurva.
  • Bicchieri sovrapposti sulla bocca.
  • Miscelatore con specchio e mensola.
  • ECAL design caraffa su Axor U-Base.
  • Studenti dell' ECAL.
  • Workshop sulla lavorazione del vetro.
  • Lavorando sul design del vetro.

Front e Nendo

Con gli oltre 111 anni di competenza in materia di docce di Hansgrohe, nel 2013 Axor ha chiesto a due dei più richiesti studi di design internazionali di reinterpretare la doccia: l'obiettivo consisteva nel presentare due prospettive differenti dal punto di vista culturale. Questo invito è stato accolto dal trio di designer svedesi Front con Sofia Lagerkvist, Charlotte von der Lancken e Anna Lindgren e dallo studio giapponese Nendo, con la mente creativa Oki Sato.

Le designer di Front ci permettono di sperimentare i percorsi dell'acqua in bagno nella loro forma primordiale. Il loro WaterDream porta in primo piano il mondo nascosto degli impianti sanitari e gioca con l'eleganza e la bellezza della tecnica: un omaggio al lavoro artigiano. Nendo al contrario si lascia ispirare da un mondo abitativo emozionale al di fuori della sala da bagno e rappresenta la fusione naturale di luce e acqua. Il motto è "un bagno accogliente", e l'interazione tra uomo, acqua e spazio viene interpretata con grande umorismo. Entrambe le visioni del bagno reinterpretano la doccia, in modo affascinante e anticonvenzionale.

Nendo e Front – tra ambiente e tecnologia

Immagini
  • Il trio di designer svedesi di Front con il loro Axor WaterDream.
  • Axor WaterDream by Front.
  • Front affronta il punto di vista tecnico della doccia.
  • Forme ad imbuto e a tubo nell' Axor WaterDream by Front.
  • Wallpaper* Design Awards 2014 logo.
  • L' Axor WaterDream by Nendo.
  • Nendo sfuma il confine tra soggiorno e bagno.
  • Nendo mette in evidenza il soffione doccia come fonte di luce.
  • Oki Sato e Philippe Grohe.

Ronan & Erwan Bouroullec, Jean-Marie Massaud e Patricia Urquiola

I designer francesi Ronan e Erwan Bouroullec, il Francese Jean-Marie Massaud e la designer spagnola Patricia Urquiola stabilitasi a Milano suscitano emozione con le loro visioni bagno durante il Fuorisalone 2015 di Milano. Alla maggiore fiera mondiale dell'arredamento, i fratelli Bouroullec presentano un sistema modulare con ampie possibilità di personalizzazione per l'utente. “Nature-inspired design” è stato l'approccio tenuto da Jean-Marie Massaud. La sua visione di bagno crea un ambiente a stretto contatto con la natura. Patricia Urquiola si è basata sulla sensualità e sulla magia: i miscelatori-albero e le docce brillanti sembrano provenire da una foresta incantata di bamboo. I tre Axor WaterDream 2005 risultano nelle collezioni bagno Axor.

Impressioni dall'Axor WaterDream 2005

Immagini
  • Axor WaterDream by Ronan ed Erwan Bouroullec
  • Dettaglio dall'Axor WaterDream by Ronan ed Erwan Bouroullec
  • Schizzi dall'Axor WaterDream by Ronan ed Erwan Bouroullec
  • Axor WaterDream by Jean-Marie Massaud
  • Dettaglio dall'Axor WaterDream by Jean-Marie Massaud
  • Schizzi dall'Axor WaterDream by Jean-Marie Massaud
  • Axor WaterDream by Patricia Urquiola
  • Dettaglio dall'Axor WaterDream by Patricia Urquiola
  • Schizzi dall'Axor WaterDream by Patricia Urquiola

Hansgrohe utilizza i cookie al fine di garantirvi un servizio ottimale. Se desiderate proseguire nella navigazione di questa pagina senza modificare le vostre impostazioni, accettate l'utilizzo dei cookie.

   

OK

Benvenuti nella “Nuova Casa del Bagno di Design”

www.axor-design.com

Axor WaterDream

 Visita il sito Axor per scoprire di più sul futuro della sala da bagno.